Nuovo Paris Museum Pass, ancora più vantaggioso!

Parigi.it by Cuma Travel s.r.l.

Novità Paris Museum Pass

Il Paris Museum Pass dal 1° luglio 2019 è diventato ancora più vantaggioso e conveniente.

Le novità introdotte hanno allineano il funzionamento del pass con la decisione della gran parte dei musei e monumenti parigini di avere un sistema di controllo computerizzato comune. Un ambizioso progetto e su larga scala che interessa circa 60 siti di Parigi e di Ile-de-France.

Cosa è cambiato

Il Paris Museum Pass ha ora validità oraria

Differentemente da prima, la nuova tessera Paris Museum Pass è valida 48, 96 o 144 ore e non più 2, 4 o 6 giorni solari. La validità dei pass è calcolata dal momento della prima visita.
Non è più necessario iniziare la mattina, i visitatori possono finalmente attivare il loro PMP in qualsiasi momento della giornata e godersi il tempo della visita secondo i propri ritmi, sfruttando al massimo il loro pass.

Un Paris Museum Pass di 2 giorni sarà quindi valido per 48 ore, un Paris Museum Pass di 4 giorni per 96 ore e un Paris Museum Pass di 6 giorni per 144 ore.
Esempio: un PMP di 2 giorni attivato mercoledì alle 15.00 era prima valido fino alla sera successiva (giovedì), ovvero 1,5 giorni di tempo.  Dal 1° luglio 2019, lo stesso PMP attivato alle 15:00 di mercoledì, è valido fino al venerdì alle ore 15:00 (14:59), dunque 48 ore.

Il nuovo Paris Museum Pass non è più nominativo.

La registrazione manuale del nome e della data del visitatore viene cancellata. Il controllo di validità sarà assicurato leggendo il codice a barre.

Il nuovo Paris Museum Pass consente di accedere una sola volta in ogni sito

Questa è la regola del resto applicata per la maggior parte dei pass turistici nel mondo e conseguita anche dal fatto che la percentuale di visitatori che entravano più volte nello stesso museo o monumento fosse davvero marginale. Ricordate dunque che se accedete al Museo d’Orsay al mattino, non potrete uscire e rientrarci col vostro pass nel pomeriggio o in altro giorno.

Il prezzo del Paris Museum Pass non cambia

Un pass più vantaggioso ma sempre conveniente al prezzo di prima

Leggi anche