Chiesa di Sainte-Odile

Una chiesa dedicata a Sainte-Odile, protettrice dell'Alsazia e dei ciechi

Dal 2001 classificato come monumento storico di Francia, la Chiesa di Sainte-Odile è un moderno ed incantevole edificio religioso situato nel 17° arrondissement di Parigi, vicino Porte de Champerret.  La chiesa, i cui lavori di costruzione iniziarono nel 1935 e terminarono nel 1946, fu realizzata grazie ai fondi forniti dai parrocchiani e soprattutto da monsignor Eugène Edmond Loutil, scrittore e parroco di San Francesco di Sales, il quale decise di dedicare la chiesa a Sainte Odile, patrona dell'Alsazia e protettrice dei ciechi. L’edificio, progettato dell’architetto Jacques Barge, è in cemento armato ed è stato decorato internamente da diversi artisti, tra cui: Auguste Labouret, realizzatore dell'altare, Anne-Marie Roux-Colas scultrice dei timpani e capitelli, e il maestro vetraio François Décorchemont, autore delle vetrate monumentali raffiguranti S. Odile ed altri santi francesi.

Orari di apertura

giorniorari

Come arrivare

indirizzoÉglise Sainte-Odile
2 Avenue Stéphane Mallarmé, 75017 Paris, Francia
MetroPorte de Champerret
RERPereire-Levallois
BusN.D.

Contatti

Telefono: +33 1 42 27 18 37
Sito ufficiale: sainteodile.fr