Dove alloggiare a Parigi

Parigi vanta un’offerta ricettiva molto ampia e variegata pertanto ogni turista puoi trovare la sistemazione più adatta alle proprie esigenze e ai propri gusti, dagli ostelli agli hotel di lusso, dai tipici alberghi in stile sui quais della Senna alle moderne catene internazionali, da hotel di design a bed & breakfast e altro..

Scegliere il quartiere dove alloggiare:

Non è semplice definire la centralità della posizione di un albergo, come non lo è d'altra parte individuare il cuore della città di Parigi... A Parigi, i vari punti di interesse turistico infatti non sono racchiusi in un centro delimitato, bensì situati in zone diverse, spesso distanti fra di loro, cosa che rende impensabile girare unicamente a piedi per la città per visitare le piazze e i monumenti. La centralità della posizione è relativa anche perché la rete dei trasporti è veramente efficiente e basta essere a non più di 400 metri dalla metropolitana per essere comodamente collegati e la scelta della zona poi è ovviamente funzionale ai propri interessi e alla scelta del viaggio.

Ciò nonostante vi elenchiamo di seguito quelli che sono in genere i quartieri di base più richiesti dai viaggiatori:

- quartiere dell' Opéra e Champs Elysées;
- quartiere Richelieu/Louvre;
- quartiere latino;
- quartiere del Marais;
- Montmartre (un quartiere situato in collina, a nord della città, meno centrale degli altri ma davvero delizioso e dall'indistinguibile fascino bohemien).

E' bene sapere che...

Le camere degli alberghi a Parigi sono piuttosto piccole rispetto allo standard italiano, indipendentemente dalla categoria prescelta. 

I prezzi variano molto in base alla stagionalità richiesta ed agli eventi in corso nella città. In occasione del capodanno, di importanti manifestazioni, fiere o avvenimenti sportivi, è molto difficile trovare la disponibilità negli alberghi, pertanto vi consigliamo di prenotare con largo anticipo se il vostro soggiorno coincide con queste date.

Il trattamento degli alberghi a Parigi, come nelle altre città europee, è quello di pernottamento e prima colazione. E’ molto difficile trovare alberghi che facciano la mezza pensione, se si trovano sono in genere hotel in zone periferiche e con buffet di cucina internazionale.