Visitatori disabili a Parigi

In questa sezione troverete informazioni riguardo l'accessibilità turistica a Parigi, un tema molto richiesto dai nostri utenti ma allo stesso tempo delicato e controverso e sul quale non è sempre semplice fare chiarezza e fornire informazioni valide e aggiornate.
La crescente richiesta da parte dei nostri utenti disabili o loro accompagnatori, riguardo ad una serie di informazioni “pratiche” su come organizzare gli spostamenti, come ottenere le gratuità nei siti turistici e identificare gli accessi preferenziali o come ritrovare strutture turistiche accessibili, ci ha spinto a dedicare maggiore attenzione al tema con una sezione dedicata.
Tutte le informazioni sono state redatte con il massimo della nostra dedizione e supportate dalla preziosa collaborazione degli enti, delle associazioni e dei siti turistici a Parigi. Ciò nonostante, vi invitiamo ad approfondire e verificare tutte le nostre indicazioni attraverso la consultazione dei siti ufficiali a cui si fa riferimento o contattando i vari enti e strutture ai numeri di telefono indicati.

COSA FARE A PARIGI, COME MUOVERSI E COSA SAPEREParigi, pur essendo una città molto attenta ai temi sociali, non è sempre stata all'avanguardia nei servizi offerti ai disabili. Per molto tempo la capitale francese è stata una sorta di destinazione avventurosa per persone con disabilità e mobilità ridotta, caratterizzata da un’accessibilità ai mezzi di trasporto e ai siti turistici molto scarsa. Negli ultimi anni tuttavia, molti sforzi sono stati compiuti per adeguare le strutture alle esigenze dei turisti diversamente abili ed effettivamente dei grandi passi avanti sono stati fatti al fine di rendere Parigi una città turisticamente accessibile a tutti.

Nelle strade, in città, i movimenti pedonali sono ora agevolati grazie al fatto che tutti i marciapiedi sono raccordati al piano stradale in corrispondenza degli attraversamenti e degli incroci. Fatta eccezioni per alcuni quartieri storici, come il Marais, caratterizzati da viuzze strette e ciottolose, oppure per il quartiere di Montmartre dove troverete molte salite e discese, per il resto, i disabili con sedia a rotelle possono passeggiare agevolmente per le strade della capitale francese. Qualche problema si può riscontrare presso i locali pubblici come bar e ristoranti, i quali non sono sempre accessibili a causa di uno scalino all’ingresso e per questo può essere utile portare con sé una piccola rampa lunga circa 40 cm.

Riguardo ai trasporti pubblici, mentre la rete metropolitana resta purtroppo ancora legata al suo impianto originario di inizio secolo e dunque piena di barriere architettoniche (fatta eccezione solo per la linea 14, la più recente, interamente accessibile), la rete di autobus e tram è stata ristrutturata e resa accessibile, grazie all'accesso alle vetture tramite rampe automatiche azionate dall'autista.

La maggior parte dei musei e monumenti sono già accessibili per persone disabili su sedia a rotelle (altri sono in corso di adeguamento), dunque dotate di ascensori o rampe e nella maggior parte dei casi i disabili possono usufruire di accessi preferenziali prioritari. 

Ci sono inoltre una serie di attività turistiche diurne e serali accessibili con cui potrete arricchire il vostro soggiorno a Parigi. Le principali compagnie turistiche di navigazione sulla Senna come Bateaux Parisiens, offrono la possibilità di effettuare una suggestiva crociera sulla Senna con partenza ai piedi della Tour Eiffel, a bordo di battelli con imbarco accessibile e con posti a bordo dedicati per gli ospiti con disabilità motoria in carrozzina (manuale o elettrica). E' possibile inoltre pranzare o cenare a bordo di battelli lussuosi e interamente vetrati mentre attraversate il cuore della Senna in crociera. Per questa attività la carrozzina elettrica nonè indicata, potrebbero esserci difficoltà di accesso al battello.

IL DECALOGO DEL VIAGGIATORE DISABILE A PARIGI!

1. L'unica linea metropolitana accessibile per viaggiatori disabili è la linea 14. Le RER sono accessibili previa richiesta di assistenza. I tram e gli autobus sono accessibili.
2. Non ci sono sconti sui trasporti pubblici per i turisti disabili a Parigi.
3. Nella gran parte dei monumenti e musei il disabile e l'accompagnatore sono gratuiti.
4. Per ottenere la gratuità, in particolare se la disabilità non è evidente (esempio visitatore su sedia a rotelle), è richiesto un giustificativo. E' normalmente accettato come giustificativo sia il certificato italiano della ASL (certificazione handicap) sia il tesserino europeo parcheggio con foto handicap.
5. Sulla Tour Eiffel il disabile gode di una tariffa ridotta (non gratuito) e di un accesso preferenziale all'ascensore
6. L'accesso a Disneyland Paris non è gratuito, il disabile paga una tariffa ridotta (scontata di circa il 15%) e l'accompagnatore è gratuito. Per ottenere tali sconti e gratuità ed usufruire di privilegi alle attrazioni, bisogna esibire un giustificativo.
7. I battelli Bateaux Parisiens e Bateaux Mouches sono accessibili grazie ad una rampa che congiunge l'imbarco al battello.
8. Gli hotel accessibili a Parigi sono caratterizzati dal logo Tourisme & Handicap.
9. La maggior parte dei cabaret e teatri sono accessibili. Lo sono ad esempio il Lido de Paris e il Paradis Latin.
10. Scopri i siti, le strutture, i ristoranti e altre attività accessibili sul sito jaccede.com

Associazione tourisme & handicap

Fra le varie iniziative promosse dal comune e dall’ufficio del turismo di Parigi, nel 1994 è stata istituita l'associazione "Tourisme & Handicap", un ente che ha sede nella capitale ma che promuove l'accessibilità turistica in tutta la Francia... Leggi altro sull'associazione

jaccede.com: un app utilissima per ricercare cose accessibili a Parigi

Molto utile per i disabili che visitano Parigi può essere la app mobile dijaccede.com dove è possibile cercare informazioni riguardo l’accessibilità in ristoranti, supermercati, musei, teatri e qualsiasi tipo di attrazione in città.

Scarica questa app da Google Play
Scarica questa app da Apple Store

Gli argomenti più richiesti sul tema accessibilità

Questa sezione è in continua evoluzione, ogni vostro aiuto e suggerimento per esperienze trascorse nella capitale francese sarà per noi prezioso e molto apprezzato!