Atelier des Lumières - il nuovo centro di arte digitale e immersiva di Parigi

© Culturespaces

Non perdetevi questa nuova esperienza di arte immersiva A PARIGI!

Ad aprile 2018 è stato inaugurato nell'11° arrondissement di Parigi, in rue Saint-Maur, il primo Centro di Arti Digitali della capitale francese.

Situato nell’est parigino, tra Place de la Bastille, il cimitero di Père-Lachaise e Place de la Nation, l’Atelier des Lumières prende il posto di un'antica fonderia parigina, la Chemin Vert, e propone ai suoi visitatori delle esposizioni immersive monumentali. Con 120 video-proiettori e una sonorità spazializzata, le immagini sono proiettate su una superficie di 3300 m2 su delle pareti alte più di 10 metri.

L’Atelier des Lumières accoglie i visitatori in due spazi diversi: La Halle di 1500 m2 e Lo Studio di 160m2. Nel primo, sono proiettate di continuo un ciclo di esposizioni digitali con un programma lungo, dedicato ai grandi pittori della storia dell’arte e nell'altra, viene eseguito un programma più corto, dedicato a delle figure più contemporanee. 

La scelta di questa antica fonderia, fondata nel 1835, in un quartiere parigino oggi molto trendy, si adatta perfettamente all’esperienza dell’arte immersiva. Grazie alle nuove tecnologie, il patrimonio industriale è messo in valore e diviene accessibile a tutti.

Entrando all'Atelier des Lumières di Parigi, sarete trasportati in un mondo onirico, fantastico, sospeso tra passato e presente. Nella cornice di questa fonderia abbandonata, di cui si può ancora ammirare un caminetto, un antico serbatoio d’acqua e la torre di seccatura, ci si sente immediatamente avvolti dalle forme, dai personaggi e dai colori che volteggiano intorno a noi dal suolo al soffitto.

Accompagnati dalla musica, si può passeggiare o semplicemente scegliere un posto dove sedersi o sdraiarsi e godersi lo spettacolo.

Il ciclo dura in media mezz’ora, un arco temporale durante il quale perderete completamente la nozione del tempo e dello spazio!

L'Atelier des Lumières è un nuovo centro di arte moderna e contemporanea a Parigi, che nasce in un quartiere molto bohémien e alla moda della città. Viene presentato un concetto di arte probabilmente molto distante dai "classici" musei che sono proposti ai turisti in visita per la prima volta a Parigi, ma forse proprio per questo non vi deluderà e ne varrà la pena farci una visita.

La visita dura al massimo 45 minuti o un'ora al massimo e deve essere prenotata online sul sito ufficiale. Potrete prenotarla anche di sera, se di venerdì e sabato, approfittando di scoprire la nigthlife della zona, così vivace e brulicante di bar, ristoranti e sale concerti.

ESPOSIZIONE 2018: GUSTAVE KLIMT E SCHIELE

La prima esposizione (programma lungo) inaugurata, in corso fino all’11 novembre 2018, rappresenta le opere di grandi artisti della Secessione viennese del XIX secolo : Gustav Klimt e Egon Schiele.  Mentre iI programma corto è dedicato a un artista viennese contemporaneo: Hundert Wasser.

Questi artisti hanno in comune l’utilizzo di colori sgargianti, di forme geometriche dalle variazioni infinite, di personaggi enigmatici.

Gustav Klimt, capo della Secessione Viennese, apre la via all’arte moderna, con l’utilizzo dell’oro e dei suoi tipici motivi decorativi, Klimt rigenera l’arte.

L’esposizione presenta anche le opere di Egon Schiele et Friederich Hundertwasser, discepoli di Klimt. Influenzato dall’effervescenza del XIX secolo, Egon Schiele s’iscrive in une nuova forma di rappresentazione della figura umana e del paesaggio. Con Hundertwasser, che festeggia quest’anno i suoi novant’anni, l’architettura si trasforma per adattarsi e entrare in simbiosi con la natura.
PRODUTTORE : Culturespaces
REALIZZATORI: Gianfranco Iannuzzi, Renato Gatto e Massimiliano Siccardi, con la collaborazione musicale di  Luca Longobardi. 

cosa vedere E FARE ALL ATELIER DES LUMIèRES

  • Visitare un'esposizione o installazione di arte visiva. Le esposizioni o installazioni realizzate all'interno di questa vecchia fonderia sono tutte temporanee e dunque variano a seconda del periodo della vostra visita.
    Ecco il link per consultare le esposizioni attualmente in corso sul sito ufficiale. 

COME ARRIVARE ALL'ATELIER DES LUMIèRES

Indirizzo: 38 rue Saint-Maur 75 011 Paris
Metro : lignes 9 (Voltaire, Saint-Ambroise), 3 (Rue Saint-Maur) et 2 (Père Lachaise)
Bus : 46, 56, 61 et 69

info pratiche

INDIRIZZO38 rue Saint Maur 75011 Paris
GIORNI DI APERTURAtutti i giorni (festivi compresi)
ORARIdalle 10:00 alle 18:00 e fino alle 22:00 il ven e sab
BIGLIETTIBiglietto interro : 14,5€ Biglietto ridotto : +65 anni, 13,5€ studenti, disoccupati, 11,5€ -25 anni, 9,5€ Famiglie ( 2 adulti e due bambini) : 42€

© Redazione Parigi.it - Pubblicato il 4 giugno 2018

LEGGI ANCHE