Eventi a Parigi in Marzo 2020

Anselm Kiefer - Mann Im wald in mostra al Centre Pompidou

MARZO 2020 A PARIGI

A Marzo la primavera festeggia il suo ritorno e Parigi vive al ritmo di numerosi eventi interessanti! Marzo è il mese dei saloni internazionali e delle nuove mostre ma non solo, è anche il mese in cui si festeggia l'anniversario dall'inaugurazione della Tour Eiffel!

Scopri gli eventi a Parigi nel mese di Marzo 2020! Consulta la nostra selezione degli appuntamenti più interessanti che si svolgeranno in città.

ESPOSIZIONI DA NON PERDERE A PARIGI NEL MESE DI MARZO

Parigi.it by Cuma Travel s.r.l.

Mostre al Museo del LOUVRE

MOSTRA FIGURE D'ARTISTE
fino al 29 giugno 2020

La Petite Galerie dedica un'affascinante esposizione alla figura dell'artista che accompagna il ciclo di mostre, in programma durante la stagione 2019-2020 al Louvre, dedicate ai geni del Rinascimento: Leonardo da Vinci, Donatello, Michelangelo e Albrecht Altdorfer. Trenta opere sono analizzate e sezionate in modo molto esplicativo per far comprendere come si è sviluppata nel tempo la figura dell'artista. Dalle prime firme degli artigiani nell'antichità fino ai giorni nostri, dove la firma di un artista è un'opera a sé stante, passando per l'affermazione dell'indipendenza degli artisti nel Rinascimento, la mostra offre un focus sui momenti salienti dell'arte e della creazione.

RÉTROSPECTIVE PIERRE SOULAGES

fino al 9 marzo 2020

Definito da François Hollande come "il più grande artista vivente del mondo", il pittore francese Pierre Soulages è il protagonista di un'eccezionale mostra dedicata alla sua lunga e prestigiosa carriera artistica. Soulages diventa così l’ultimo artista vivente ad aver esposto al Museo del Louvre, giusto in tempo per il suo centesimo compleanno. Figura di spicca dell'arte non figurativa, è noto anche come l'inventore dell'outrenoir, una parola francese che si traduce approssimativamente in "oltre il nero". Soulages ha dedicato gran parte del suo tempo alla  realizzazione di dipinti con spessi strati di vernice nera che assorbono la luce ambientale con un sottile effetto mutevole. Ospitata nel prestigioso Salon Carré, la mostra presenta alcune delle sue opere principali, la maggior parte delle quali provenienti da importanti musei francesi e stranieri.

Maggiori Info: www.louvre.fr/

Prenota qui la tua visita salta-fila al Museo del Louvre!

Best-seller

Biglietto ingresso prioritario Museo del Louvre

Acquista il tuo biglietto Louvre salta-fila e risparmia tempo prezioso a Parigi! E' un biglietto digitale, non è necessario stamparlo ma potrai esibire il codice a barre dal tuo smartphone. Si tratta di un biglietto datato ad orario, valido per l'ingresso di 1 giorno alle collezioni permanenti e temporanee (eccetto grandi mostre) del Louvre e del museo Eugène-Delacroix. 

da 20,00€Acquista ora!
Offerta specialeBest-seller

Louvre visita guidata dei principali capolavori con ingresso prioritario

Ideale per chi visita per la prima volta il Louvre, museo straordinario ma vastissimo, e desidera essere guidato in italiano ai suoi più celebri capolavori. Uno dei tour più apprezzati, per la qualtà della visita in piccoli o medi gruppi, l'ottimo rapporto qualità prezzo e l'accesso preferenziale salta-coda in biglietteria.

da 52,00€Prenota ora!

Mostre al Museo d'Orsay

AU PAYS DES MONSTRES. LÉOPOLD CHAUVEAU
dal 10 marzo al 29 giugno 2020

A lungo ignorato dalla storia dell’arte, fino a quando un corpus di 18 sculture e 100 disegni donato dal nipote al Musée d'Orsay nel 2017 riportasse alla ribalta il suo nome, Léopold Chauveau è stato uno straordinario scultore, illustratore e autore di libri per adulti e bambini, oltre che medico, professione che gli è stata imposta da obblighi familiari ma che non amava. Sin dalle sue prime opere i mostri sono stati uno dei leitmotiv della sua produzione, sia nella scultura che nel disegno. Questi mostri, spesso accattivanti e maldestri, rappresentavano per l'artista il popolo di un mondo immaginario in cui trovare rifugio. A partire dagli anni '20 invece ha iniziato ad immaginare dei paesaggi mostruosi in cui le sue creature erano impegnate in strane attività. La mostra è articolata in due parte: la prima è dedicata alla sua personalità, vita ed opera; la seconda al suo universo immaginario che non mancherà di affascinare i visitatori più giovani.

JAMES TISSOT
dal 24 marzo al 19 luglio 2020

Il Musée d’Orsay ospita un'interessante mostra dedicata a Jacques Joseph Tissot, detto James, grande pittore ed incisore francese della seconda metà dell’Ottocento, ambiguo e al contempo affascinante. Raffinato protagonista dell'élite del suo tempo, Tissot si è fatto le ossa nella capitale francese alla fine degli anni '50 dell’Ottocento, in un periodo in cui la modernità teorizzata da Baudelaire trovava espressione sotto i pennelli di Whistler, Manet o Degas. Nel corso della sua carriera il pittore si è concentrato nella descrizione delle molteplici declinazioni della donna parigina, oggetto di un grande ciclo (La donna a Parigi) e nell’esplorazione di soggetti mistici e religiosi, con il ciclo del Figliol prodigo e le centinaia di illustrazioni della Bibbia, che lo hanno reso famoso alla fine del XIX secolo. La retrospettiva, la prima dedicatagli a Parigi dopo quella organizzata al Petit Palais nel 1985, illustra il processo creativo della sua opera.

Maggiori Info: https://m.musee-orsay.fr/

Acquista ora il tuo biglietto online!

Biglietto d'ingresso al Museo Orsay

Non perderti i capolavori impressionisti dello straordinario Museo Orsay e le sue interessanti mostre temporanee d'eccezione. Biglietto digitale salta-fila, non è necessario stamparlo ma potrai esibire il codice a barre o qrcode dal tuo smartphone. Valido per un ingresso alle collezioni permanenti e alle mostre*. Ingresso riservato dall'accesso preferenziale dei visitatori già muniti di biglietto.

da 15,90€Acquista ora!

Biglietto Museo dell'Orangerie

Non perderti i capolavori impressionisti dello straordinario Museo dell'Orangerie. Biglietto digitale salta-fila, non è necessario stamparlo ma potrai esibire il codice a barre o qrcode dal tuo smartphone. Si tratta di un biglietto datato, valido per un ingresso alle collezioni permanenti e alle mostre*.

da 11,50€Acquista ora!
Best-seller

Biglietto cumulativo Museo d'Orsay e Museo dell'Orangerie

Scopri i due straordinari musei di Parigi che racchiudono le opere più celebri degli impressionisti francesi: dai capolavori di Van Gogh, Gaugin e Renoir a Orsay alle spettacolari ninfee di Monet all'Orangerie. Biglietto digitale salta-fila, non è necessario stamparlo ma potrai esibire il codice a barre o qrcode dal tuo smartphone. Si tratta di un biglietto datato, valido per un ingresso alle collezioni permanenti e alle mostre*.

da 19,90€Acquista ora!
© madparis.fr

MOSTRe al MAD

MOSTRA MARQUISE ARCONATI VISCONTI

dal 13 dicembre 2019 al 15 marzo 2020

Il Musée des Arts Décoratifs dedica una straordinaria mostra alla collezionista e mecenate francese Marie-Louise Arconati Visconti (1840-1923). L’esposizione racconta l’eccezionale destino di questa donna che ha ereditato una delle più grandi fortune italiane e ha donato importanti opere d'arte ma anche gioielli e ceramiche ai musei francesi ed in particolare al MAD. Sono in totale un centinaio le opere che il museo espone nelle sue collezione permanenti, le quali testimoniano la passione incondizionata di Marie-Louise Arconati Visconti per le arti decorative, il Medioevo e il Rinascimento, e il suo interesse per le arti asiatiche ed islamiche. Questa prestigiosa eredità mostra il suo impegno nel campo delle arti, della letteratura e della politica.

Maggiori Info: https://madparis.fr/

Mostre all'Atelier des Lumieres

MONET, RENOIR ... CHAGALL. VOYAGES EN MÉDITERRANÉE
dal 28 febbraio al 31 dicembre 2020

Dopo le mostre dedicate a Klimt e a Van Gogh, l’Ateliers des Lumières, il primo centro di arte digitale e immersiva della capitale francese, ospita la mostra digitale "Monet, Renoir... Chagall. Voyages en Méditerranée", un nuovo e straordinario viaggio alla scoperta di famosi artisti che hanno avuto un legame con il Mediterraneo. A partire dal 1880 il mar Mediterraneo ha sedotto numerosi pittori, che hanno lasciato i loro laboratori e si sono incontrati lungo la costa, da Collioure a Saint-Tropez, sviluppando una nuova concezione di luce e colore.

Articolata in sette sequenze, la mostra accompagna il visitatore in giro per le principali tendenze artistiche del XIX e XX secolo come il puntinismo, l’impressionismo e il fauvismo. Con 140 video-proiettori e un sistema di spazializzazione audio, le immagini sono proiettate su una superficie di 3300 m2 su delle pareti alte più di 10 metri. Si tratta di una vera e propria immersione a 360° nelle tele di grandi maestri del calibro di Renoir, Monet, Pissarro, Matisse, Signac, Derain, Vlaminck, Dufy e Chagall. Più di 500 le opere che inondano l'Atelier des Lumières con i loro vivaci colori.

La mostra è una creazione di Gianfranco Iannuzzi, Renato Gatto e Massimiliano Siccardi, con la collaborazione musicale di Luca Longobardi.

Maggiori Info: https://www.atelier-lumieres.com/fr/monet-renoir-chagall-voyages-en-mediterranee

 

YVES KLEIN, L'INFINI BLU
dal 28 febbraio al 31 dicembre 2020

Parallelamente alla mostra dedicata agli artisti che hanno avuto un legame con il Mediterraneo,  l’Ateliers des Lumières ospita anche la mostra digitale "Yves Klein, l’infini bleu" che rende omaggio a questo grande artista francese del ventesimo secolo, precursore della body art, che voleva rendere la sua vita un'opera d'arte. Klein era noto per l'utilizzo del suo stesso corpo come un pennello vivente e per il suo legame al colore blu. Infatti, la mostra offre un'immersione sensoriale totale nelle opere dell'artista ma pone l'accento sul suo famoso International Klein Blue, meglio conosciuto come il blu Klein. Fu nel 1956 che creò quella che egli stesso definì come "la più perfetta espressione del blu", un oltremare saturo e luminoso, privo di alterazioni, che sembra non deteriorarsi mai nel tempo.

Maggiori Info: https://www.atelier-lumieres.com/fr/yves-klein-linfini-bleu

MOSTRA POMPEI AL GRAND PALAIS

dal 25 marzo al 8 giugno 2020

Il Grand Palais dedica una straordinaria mostra a Pompei, una città ricca di storia il cui  mito dopo più di 2.000 anni continua ad attrarre ed affascinare l'élite culturale e creativa di tutto il mondo. La tragedia che ha colpito Pompei nel 79 d.C. ci ha consegnato una testimonianza unica nel suo genere, un patrimonio di conoscenze senza pari per quanto riguarda la storia dell'antichità. La mostra è una sorta di viaggio che immerge il visitatore nel cuore di Pompei, dal periodo di splendore fino alla sua distruzione, attraverso proiezioni a 360° ad altissima definizione, ricostruzioni 3D e creazioni sonore. L'esposizione si conclude con la presentazione dei vari scavi, dai più vecchi a quelli più recenti.


Maggiori Info: https://www.grandpalais.fr/fr/evenement/pompei

Soulier Maquereau © Credit Guillaume Fandel

MOSTRA LOUBOUTIN AL PALAIS DE LA PORTE DORÉE

dal 26 febbraio 2020 al 26 luglio 2020

Il Palais de la Porte Dorée, capolavoro in stile Art Decò che ospita l'Acquario Tropicale e il Museo Nazionale di Storia dell'Immigrazione, dedica un’affascinante mostra a Christian Louboutin, stilista calzaturiero parigino tra i più esclusivi e ambiti del mondo dell'alta moda. L’esposizione è concepita come un invito ad immergersi nel mondo dello stilista e a scoprire le diverse sfaccettature del suo universo. In mostra una vasta selezione di scarpe, alcune delle quali mai esposte, insieme a numerose collaborazioni esclusive e a nuovi progetti con artisti quali il regista e fotografo David Lynch, l'artista multimediale neozelandese Lisa Reihana, la coppia di designer inglese Whitaker Malem, la coreografa spagnola Blanca Li e l'artista pakistano Imran Qureshi. 

Maggiori Info: https://www.palais-portedoree.fr/fr/christian-louboutin-l-exposition

Mostre al Centre Pompidou

MOSTRA CHRISTIAN BOLTANSKI
fino al 16 marzo 2020

Il Centre Pompidou con questa mostra ripercorre la carriera di Christian Boltanski, uno dei più grandi artisti contemporanei francesi. Dopo aver sperimentato, da autodidatta, la pittura, Boltanski si dedica alla sperimentazione e alla scrittura, attraverso lettere e documenti che invia ai grandi artisti dell'epoca, incorporando nella sua opera elementi del suo mondo personale e della sua biografia, che diventano il tema principale dei suoi lavori. Combinando frammenti di realtà e immaginazione, attraverso l'uso e l'accumulo di materiali e oggetti diversi e, soprattutto, di fotografie, ha elaborato assemblages e installazioni. Una delle sue caratteristiche è la capacità di ricreare momenti di vita con oggetti che non sono mai appartenuti a lui, ma che egli considera come tali. Dopo circa trentacinque anni dalla sua prima mostra al Centre Pompidou, era arrivato il momento di esporre le ultime opere di questo artista dai mille talenti, tra pittura, fotografia, scultura e cinema.

MOSTRA JEREMY SHAW
fino al 20 aprile 2020

Il Centre Pompidou dedica la mostra "Phase Shifting Index" a Jeremy Shaw, artista canadese residente a Berlino che utilizza diversi mezzi, quali film e installazioni video, performance e fotografia. L’esposizione presenta una coinvolgente installazione sonora composta da sette schermi video nei quali vengono mostrati sette gruppi di persone di epoche e stili diversi che eseguono movimenti rituali e catartici per sincronizzarsi in un momento di estasi collettiva. I loro ritratti, frammentati e deformati dalla tecnologia, entrano gradualmente in comunione in una danza collettiva. La musica svolge un ruolo importante in questa vasta coreografia. Con questa installazione l'artista vuole mostrare una visione del futuro dell'umanità in cui il DNA umano è stato modificato, alterato e migliorato dalla tecnologia.

CHRISTO ET JEANNE CLAUDE
dal 18 marzo al 15 giugno 2020

Christo e Jeanne-Claude, o più spesso semplicemente Christo, è il progetto artistico dei coniugi statunitensi Christo Yavachev e Jeanne-Claude Denat de Guillebon (oggi scomparsa), fra i maggiori esponenti della Land Art. In più di trent'anni di carriera hanno stupito il mondo con incredibili installazioni come ad esempio The Floating Piers, una passerella che, nel 2016, fece camminare centinaia di persone sulle acque del Lago d’Iseo. La mostra ripercorre gli anni trascorsi da Christo e Jeanne-Claude a Parigi dal 1958 al 1964, così come la storia di Le Pont-Neuf Empaqueté, Projet pour Paris, 1975-1985, quando i due "incartarono" il ponte più antico di Parigi. L'esposizione riunisce una serie di lavori di laboratorio, poco conosciuti dal grande pubblico.

Maggiori info: https://www.centrepompidou.fr/

Mostra al Palais de la Découverte

DE L'AMOUR AL PALAIS DE LA DÉCOUVERTE

fino al 30 agosto 2020

Il Palais de la Découverte, straordinario museo che illustra "la scienza così com'è fatta", ospita una curiosa mostra incentrata sul tema dell’amore, sentimento universale dalle tantissime sfaccettature: dall’amore nell’arte all’amore online, passando per le prove d’amore e l’arte di amare. La mostra rivisita questo sentimento attraverso un approccio emotivo, ma anche scientifico. In un bell'omaggio a Roland Barthes, uno dei principali esponenti dello strutturalismo francese del '900, c’è un frammento di un discorso scientifico che i curatori della mostra presentano attraverso poesie, campi semantici, oggetti e situazioni diverse.


Maggiori info: http://www.palais-decouverte.fr/fr/au-programme/expositions-temporaires/de-lamour/lexposition/

JE MANGE DONC JE SUIS AL MUSÉE DE L'HOMME

fino al 1 giugno 2020

Ospitato nell'ala Passy del Palais de Chaillot, il Musée de l'Homme presenta una grande esposizione dedicata al cibo e all'alimentazione in cui ne illustra l’evoluzione da un punto di vista storico, culturale e biologico. La mostra, che si basa sulle ricerche condotte dagli scienziati del Muséum national d’Histoire naturelle, racconta il nostro rapporto col cibo dalla preistoria fino ai giorni nostri, in un viaggio che dal passato ci porta verso il futuro. In esposizione vi sono anche opere di artisti moderni e contemporanei come Pablo Picasso, Gilles Barbier, Pilar Albarracin o Liu Bolin. E poiché niente illustra il cibo meglio di un buon pasto, sono in programma anche grandi banchetti commentati da chef e ricercatori, tavole rotonde con esperti e visite olfattive.

Maggiori Info: http://www.museedelhomme.fr/fr/programme/expositions-galerie-lhomme/je-mange-je-suis-3970

MOSTRA TURNER AL MUSÉE JACQUEMART-ANDRÉ

dal 13 marzo al 20 luglio 2020

Il Musée Jacquemart-André, non solo un museo ricco di capolavori ma un magnifico hôtel particulier da scoprire nel cuore della Parigi haussmanniana, presenta una grande retrospettiva dedicata a Joseph Mallord William Turner, pittore e incisore inglese appartenente al movimento romantico, il cui stile pose le basi per la nascita dell'Impressionismo. L'artista occupa un posto di rilievo tra i più significativi paesaggisti di ogni tempo, nonostante la continua sperimentazione nella tecnica dell'acquerello, per renderla altrettanto duttile ed espressiva di quella a olio, e lo stato o l'aspetto di non finito di molte opere abbiano portato a contrastanti valutazioni della sua pittura. Grazie agli eccezionali prestiti della Tate Britain di Londra, che custodisce la più grande collezione al mondo delle opere di Turner, la mostra presenta 60 acquerelli e circa 10 dipinti ad olio, alcuni dei quali non sono mai stati esposti in Francia. L'esposizione ripercorre l'evoluzione artistica di Turner: dagli inizi convenzionali come paesaggista topografico e progettista architettonico alle opere della sua maturità, in cui abbraccia una straordinaria diversità di soggetti in uno stile vivace, basato su un sottile apprezzamento della luce, del colore e degli effetti atmosferici.

Maggiori info: https://www.musee-jacquemart-andre.com/fr/turner

MOSTRA BARBARA HEPWORTH AL MUSÉE RODIN

fino al 22 marzo 2020

Il Musée Rodin, in collaborazione con la Tate Gallery di Londra, ospita un'affascinante retrospettiva che celebra la genialità della scultrice britannica Barbara Hepworth, scomparsa nel 1975 all’età di 72 anni. Poco nota in Francia, l'artista ha rivoluzionato la scultura britannica del XX secolo mettendo in luce una nuova sensibilità estetica. La Hepworth amava scolpire materiali come il marmo, l'ardesia e il bronzo, molto usato negli anni '50, per le sue opere astratte che evocano un senso di grande armonia. Tutta la sua opera trae ispirazione dalla natura, dalle colline e dai paesaggi marini della Cornovaglia, dove viveva con il marito, il pittore Ben Nicholson, ed è caratterizzata dall’armonico gioco delle forme e da un’alternanza di convesso e concavo, vuoto e pieno, luci e ombre. L'esposizione ripercorre la sua straordinaria carriera mostrando al pubblico alcune delle sue sculture più importanti come "Pelagos" del 1946 e "Single form" del 1937.

ALTRI EVENTI DA NON PERDERE A PARIGI NEL MESE DI MARZO

EVENTI A DISNEYLAND PARIS

 LEGGENDE DELLA FORZA - UNA CELEBRAZIONE STAR WARS

dall’11 gennaio al 15 marzo 2020

Sei un grande fan di Star Wars? Allora non puoi perderti l'appuntamento con la stagione "Leggende della Forza – Una celebrazione Star Wars" a Disneyland Paris, che si prepara a celebrare tutti gli ingredienti che hanno reso Star Wars una delle saghe più amate di sempre. Durante la celebrazione puoi rivivere i momenti più epici della saga grazie a "Star Wars: Una Festa Galattica", un memorabile spettacolo notturno ricco di suoni e luci mozzafiato, a base di proiezioni ed effetti speciali, con protagonisti leggendari come Luke e Anakin Skywalker e Obi-Wan Kenobi. Ma non finisce qui, infatti, puoi anche: assistere allo strabiliante spettacolo diurno "Leggende di una Galassia Lontana Lontana" con scene mozzafiato tratte dalla saga degli Skywalker, con protagonisti leggendari, come Chewbacca, BB-8, Kylo Ren e Rey; ammirare la parata che vede marciare gli Stormtrooper del Primo Ordine, guidati ovviamente dall’imponente Capitan Phasma; incontrare lo Skywalker più famigerato di tutti, il temuto Signore dei Sith, Dart Fener; e tanto altro ancora.

 LA STAGIONE DEI SUPEREROI MARVEL
da marzo a giugno 2020

A Disneyland Paris ritorna La Stagione dei Supereroi Marvel: una stagione unica, ricca di spettacoli, esperienze interattive, effetti speciali, prodotti esclusivi e tantissime sorprese che la renderanno ancora più speciale. Le storie più epiche dell'universo Marvel prendono vita con emozionanti ed elettrizzanti spettacoli inediti e straordinarie esperienze con Spider-Man, Iron Man, Capitan America, Thor, Black Widow e molte altre apparizioni a sorpresa. Radunate la vostra squadra e preparatevi a restare senza fiato!

FROZEN CELEBRATION

fino al 3 maggio 2020

Un altro appuntamento da non perdere a Disneyland Paris è la stagione "Frozen Celebration", una grande festa interamente dedicata all’amato film d’animazione Disney. Dopo l’arrivo al cinema di "Frozen 2 – Il segreto di Arendelle" la magia continua nel celebre parco divertimenti. In programma spettacoli inediti e tante altre esperienze interattive come: "Frozen 2: Un Viaggio Incantato", il nuovo spettacolo che vede come protagonisti Anna, Elsa, Kristoff, Olaf e Sven; e "Frozen: Un Invito Musicale", lo show musicale in cui i fan di Frozen sono invitati a cantare Io preferisco le renne con Sven e Kristoff e a padroneggiare le magiche mosse di danza di Anna. Non ti resta che unirti a Elsa, Anna e ai loro amici per un’avventura Frozen più emozionante che mai!

FINO AL 1° APRILE 2020 PREZZO ADULTO = PREZZO BAMBINO

Offerta specialeBest-seller

Offerta biglietto 1 giorno 1 parco: adulto al prezzo del bambino!

Disneyland Paris inaugura l'anno con una nuova imperdibile offerta! Se visiti i parchi Disney entro il 1° aprile 2020 il biglietto adulto è scontato al prezzo del bambino!  Biglietto 1 giorno 1 parco (Parco Disneyland oppure Walt Disney Studios), scegli la tariffa che fa per te: Mini o Magic.

da 56,00€ da 51,00€Acquista ora!
Offerta specialeBest-seller

Offerta biglietto 1 giorno 2 parchi: adulto al prezzo del bambino!

Disneyland Paris inaugura l'anno con una nuova imperdibile offerta! Se visiti i parchi Disney fino al 01 aprile 2020 il biglietto adulto è scontato al prezzo del bambino! Biglietto 1 giorno 2 parchi (Parco Disneyland e Walt Disney Studios), scegli la tariffa che fa per te: Mini o Magic.

da 76,00€ da 71,00€Acquista ora!

EVENTI MUSICALI A PARIGI A MARZO

ANDREA BOCELLI ALL'ACCORHOTELS ARENA

19 marzo 2020

Un altro evento musicale da non perdere a marzo nella capitale francese è il concerto di Andrea Bocelli, il tenore più famoso al mondo. Considerato un vero e proprio ambasciatore della musica italiana, il cantante è riuscito a creare un suo genere fondendo la musica classica con i gusti del grande pubblico. Ha cantato in importanti teatri d'opera e dal suo genio sono nati capolavori come "Con te partirò", uno dei maggiori successi internazionali della musica italiana. L'artista arriva a Parigi con una data del suo tour mondiale in cui presenterà l'album "Sì", uscito a distanza di 14 anni dal precedente. Nel nuovo album sono presenti anche alcuni brani inediti in cui Bocelli duetta con artisti del calibro di Dua Lipa, Ed Sheeran e Josh Groban.
Maggiori Info: https://www.andreabocelli.com/it/tickets/2020-03-19/parigi-francia/accorhotels-arena/

MADONNA MADAME X TOUR AL LE GRAND REX

 La cantante pop più famosa al mondo degli ultimi 20 anni, meglio conosciuta come Madonna, anche se i media la chiamano con diversi soprannomi, come Regina del pop, sbarca al Le Grand Rex di Parigi con il suo undicesimo tour, Madame X Tour, a supporto dell'album Madame X pubblicato il 14 giugno 2019. Si tratta del suo primo tour che si svolge in location diverse da arene e stadi dai tempi del Virgin Tour, il primo tour della cantante effettuato nel 1985. Le esibizioni sono previste per i giorni 20, 22, 23, 25, 26, 27 e 29 febbraio, 1, 3, 4, 7, 8, 10 e 11 marzo. Se avete in programma di vistare Parigi durante questi giorni non lasciatevi sfuggire un tale spettacolo.

Maggiori Info: https://www.legrandrex.com/evenement/1344

fiere e saloni e ALTRI EVENTI DA NON PERDERE a marzo a parigi

SALON INTERNATIONAL DE L’AGRICULTURE

Dal 22 Febbraio al 1° Marzo 2020
L'annuale Fiera Internazionale dell'Agricoltura torna a Porte de Versailles a Parigi per riunire i diversi settori di agricoltura e creare scambio e dialogo tra città e campagna. Un evento interessante per gli intenditori del settore ma anche per le famiglie con bambini in visita a Parigi che qui potranno trovare tanti animali, prodotti della terra e stand enogastronomici dalla Francia e dal mondo. La fiera è aperta tutti i giorni dalle ore 9 alle ore 19.

Maggiori info: https://www.salon-agriculture.com/

PARIS FASHION WEEK WOMEN

 dal 24 febbraio al 3 marzo 2020

A febbraio la moda torna protagonista a Parigi con l’edizione Autunno/Inverno della Fashion Week, che questa volta vedrà protagonista la moda donna. In occasione di questo grande appuntamento, i più grandi nomi della moda si daranno appuntamento nella capitale francese per presentare le collezioni della prossima stagione. La Fashion Week, o settimana della moda, è un evento internazionale che inizia a New York, passa a Londra, sosta poi a Milano e si conclude a Parigi.

Maggiori Info: https://fashionweekonline.com/paris

SALONE MONDIALE DEL TURISMO AL PARIS EXPO PORTE DE VERSAILLES

Dal 12 al 15 Marzo 2020
Per chi non ha scelto la meta della prossima vacanza e vuole scoprire le nuove tendenze il Salone Mondiale del Turismo di Parigi può soddisfare ogni desiderio di fuga, anche la più folle! Sia che stiate cercando il relax su una spiaggia paradisiaca, sia che stiate cercando una nuova destinazione culturale in Europa, o una vacanza sportiva sulle montagne francesi o in famiglia in campagna, il Salone Mondiale del Turismo presenta una vasta gamma di offerte turistiche per soggiorni sia lunghi che brevi, in Francia e all'estero. In programma conferenze e mini-workshop con consigli pratici per i viaggiatori. Maggiori info: https://www.salons-du-tourisme.com/Paris

SALONE DEL LIBRO DI PARIGI AL PARIS EXPO PORTE DE VERSAILLES

Dal 20 al 23 Marzo 2020
Il Salone del libro di Parigi è uno degli eventi più importanti a livello europeo nel campo dell'editoria. Aperto sia ai professionisti del settore che al pubblico, l’evento riunisce su un'area di 55.000 m² circa 1200 editori e 2000 autori provenienti da tutto il mondo. I visitatori possono incontrare autori e illustratori, ma anche andare alla scoperta dei ricchi cataloghi di case editrici francesi e internazionali. Ce n'è veramente per tutti i gusti: letteratura, crime fiction, fumetti, manga, letteratura giovanile, libri di cucina e tanto altro ancora. In programma oltre 800 eventi e iniziative.

Maggiori info: https://www.livreparis.com/

Parigi.it by Cuma Travel s.r.l.

BODY FITNESS PARIS AL PARIS EXPO PORTE DE VERSAILLES

Dal 13 al 15 Marzo 2020

Ogni anno tutti gli appassionati e i professionisti di fitness si incontrano per tre giorni a Parigi per scoprire tutte le novità per stare in forma! L’evento offre una straordinaria panoramica di tutte le novità tecniche, tecnologiche e di formazione in termini di fitness, benessere, bodybuilding, definizione muscolare, danza, coaching e pilates. Tantissime le aziende e i professionisti del settore presenti. 

Maggiori info: https://www.salonbodyfitness.com/fr-fr.html

SALONE DEL VINO E DEI VIGNAIOLI INDIPENDENTI ALL'ESPACE CHAMPERRET

Dal 20 al 23 Marzo 2020
Per gli amanti del vino, c'è un evento assolutamente da non perdere, la 27esima edizione del Salon des Vins des Vignerons Indépendants, con la partecipazione di un migliaio di vignaioli indipendenti provenienti da tutta la Francia: alle loro postazioni è possibile assaggiare i vini, ma anche acquistarli. Come rinunciare ad un buon bicchiere di vino francese? Dal Cabernet d’Anjou allo Chardonnay, c'è solo l'imbarazzo della scelta!

Maggiori info: https://www.vigneron-independant.com/

FRANCHISE EXPO PARIS AL PARIS EXPO PORTE DE VERSAILLES

Dal 22 al 25 Marzo 2020
La fiera dedicata a coloro che sono intenzionati ad aderire a un franchising. Qui troverete imprese provenienti da tutto il mondo con cui intessere legami commerciali ed esperti pronti a chiarire tutti i segreti del franchising e a fornire consigli sull’ottenimento di finanziamenti. Da oltre 35 anni, Franchise Expo supporta i marchi nel loro sviluppo e consente a migliaia di imprenditori di realizzare il loro progetto di business. Quattro giorni di incontri combinati con un ricco programma di conferenze e workshop completamente gratuiti, consentono a tutti i visitatori di progredire nella loro imprenditorialità o nei progetti di investimento.

Maggiori info: https://www.franchiseparis.com/

HARMONIE MUTUELLE SEMI DE PARIS

 1° marzo 2020
Il 1° marzo a Parigi è in programma la 28esima edizione della gara podistica Harmonie Mutuelle Semi de Paris, un'appassionante mezza maratona che ogni anno richiama circa 40mila runners provenienti da ogni parte del mondo. Si tratta del primo grande evento stagionale delle corse su strada francesi. Il tragitto di 21,1 km si snoda lungo i viali del Bois de Vincennes e le strade del 12esimo arrondissement, prima di entrare nel centro della capitale francese per un giro attorno al famoso Hôtel de Ville, il municipio di Parigi. Per gli spettatori il percorso è fiancheggiato da numerose band che suonano musica dal vivo.
Maggiori Info: https://www.harmoniemutuellesemideparis.com/fr

LA VERTICALE DE LA TOUR EIFFEL

 11 marzo 2020

L’11 marzo anche il monumento più emblematico della capitale francese entra in gara con la Verticale de la Tour Eiffel, la famosa "maratona in salita" la cui sfida è salire nel più breve tempo possibile i 1665 gradini della dame de fer fino a raggiungere i 324 metri di altezza. La straordinaria sfida sportiva, organizzata dall'EcoTrail di Parigi, prevede la partecipazione di un numero limitato di corridori e richiede una preparazione fisica e mentale molto esigente, con tanto di certificato medico a norma. La corsa può essere anche molto impegnativa ma ne vale veramente la pena anche solo per ammirare la meravigliosa vista dalla cima della Tour Eiffel.

Maggiori Info: https://www.verticaletoureiffel.fr/en/race-ecotrail-verticale-de-la-tour-eiffel/la-verticale-de-la-tour-eiffel

131° anniversario della tour eiffel

31 marzo 1889 -  31 marzo 2020
Quest’anno ricorre il 131° anniversario dall'inaugurazione della Tour Eiffel, il simbolo dell'amore e il monumento più famoso di Parigi e della Francia intera. Un compleanno speciale, che ci riporta a quel lontano 1889, quando il suo creatore, il visionario Gustave Eiffel, decise di anticipare il battesimo ufficiale, previsto per il 6 maggio dello stesso anno, con un’inaugurazione speciale il 31 marzo. 131 anni dopo la Torre Eiffel è diventata l’orgoglio di Parigi e rimane, ancora oggi, il simbolo del prestigio dell’ingegneria francese a livello mondiale.

Salta la fila e visita la Tour Eiffel!

Best-seller

Biglietto Salita prioritaria alla Tour Eiffel + Crociera sulla Senna

Parti alla scoperta del monumento più famoso al mondo, la Tour Eiffel! 
Sali al 2° piano o Sommet della Torre con ingresso prenotato ad orario e salta-fila in ascesore e scendi poi ai piedi del monumento per una suggestiva crociera sulla Senna. Possibile anche invertire l'ordine dei servizi.

da 44,00€ da 39,00€da € 39!

THE COLOR RUN PARIS

 29 marzo 2020

Il 29 marzo invece è il momento della The Color Run, la corsa podistica più colorata del mondo, nata negli Stati Uniti nel 2012 ed ormai più che affermata nel resto del mondo. Si tratta di un evento dedicato a chi ama sia la corsa sia stare insieme all'aria aperta. L'obiettivo non è vincere la gara ma divertirsi il più possibile. Il percorso di 5 km ha lo scopo di promuovere il benessere e la felicità e fare in modo che tutti possano divertirsi,2 oltre che aiutare un'organizzazione di beneficenza. Sono 3 le semplici ma basilari regole per partecipare: partire vestiti (obbligatoriamente) di bianco, finire il percorso (obbligatoriamente) tutti colorati e sentirsi parte integrante di questa grande festa.

Maggiori Info: https://thecolorrun.fr/

FESTIVAL DES ARTS MARTIAUX ALL'ACCORHOTELS ARENA

 Siete dei grandi fan di Bruce Lee? Allora non potete assolutamente perdervi la 35esima edizione del Festival des Arts Martiaux, la più grande manifestazione nel settore delle arti marziali a livello europeo. Questo evento di successo che attira più di 15.000 visitatori ogni anno riunisce le più grandi star delle arti marziali e degli sport da combattimento. Tantissime le discipline che danno spettacolo con le loro esibizioni: aikidō, kurash, body karate, capoeira, danza del drago, karate, kobudo, krav maga, luta livre, real aikido, jiu-jitsu brasiliano, sambo, vo co truyen e tante altre. 

Maggiori Info: http://lefestivaldesartsmartiaux.com/

SALON DU DESSIN AL PALAIS BRONGNIART

 dal 25 al 30 marzo 2020

Il Palais Brongniart, storica borsa di Parigi e oggi luogo destinato agli eventi, ospita la 29esima edizione del Salon du Dessin, l'evento internazionale dedicato al disegno antico, moderno e contemporaneo che catalizza l’attenzione di collezionisti, esperti, curatori, ricercatori e appassionati di tutto il mondo. Divenuto il punto di riferimento più importante nel panorama del collezionismo dei disegni, il festival si presenta come un evento unico, ricco di importanti gallerie ed oltre mille opere su carta e non solo in esposizione. Ad accompagnare il festival una serie di eventi collaterali e di aperture straordinarie.


Maggiori Info: https://www.salondudessin.com/fr/accueil/