Mosajco

Reggia di Versailles - Parigi - Chateau de Versailles

Dal lunedì al venerdì,
dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 15.30 alle 19.30
+39 06.95558625

Versailles

Grazie alla genialità degli artisti che lo realizzarono e alla grandezza e personalità del suo committente, il re Luigi XIV, il castello di Versailles è tra i più sontousi e celebri al mondo. 
La visita della capitale francese non può prescindere da un'escursione a Versailles, a soli 17 km dal centro di Parigi, facilmente raggiungibile in circa 30/40 minuti di RER o auto o bus dal centro di Parigi.

Il sito è così vasto che un solo giorno di visita sarebbe poco esauriente, tuttavia, considerando la tempistica e la durata del soggiorno medio di un visitatore a Parigi, le escursioni a Versailles, organizzate e non, durano in genere 1/2 giornata o intera giornata. D'estate soprattutto, quando è possibile assistere allo spettacolo delle fontane musicali e il tempo è più favorevole, val davvero la pena spendere un'intera giornata a Versailles per visitare la reggia e i suoi bellissimi parchi!

 

La reggia e i suoi parchi...

Il Palazzo

Il Palazzo

La reggia di Versailles rappresenta una dei più bei capolavori dell'arte francese del XVII secolo. Semplice casino di caccia all'epoca di Luigi XIII fu trasformato in splendido palazzo reale dal re Sole che vi trasferì la corte nel 1682 e rimase la sede ufficiale del potere sino alla Rivoluzione Francese. In seguito, la bella dimora reale fu trasformata i n Museo dedicato alla Storia di Francia per volere di Luigi Filippo e nelle sue sale confluirono una serie di opere che testimoniano tutt'oggi i grandi eventi della storia francese.
Una delle sale più suggestive della reggia è la galleria degli Specchi, che risplende nella luce riflessa dai suoi tanti specchi e nella bellezza dei suoi stucchi e delle pitture di Le Brun. La grande Galleria esprime nella sua ricchezza il successo politico, economico ed artistico della Francia. Essa veniva utilizzata quotidianamente come luogo di passaggio, di attesa e di incontro ed era frequentata da cortigiani e da visitatori. Nonostante il suo splendore, la galleria degli specchi fu lo sfondo di cerim onie solo eccezionalmente, allorché si volle dotare del più grande fasto i ricevimenti diplomatici o le feste offerte in occasione del le nozze reali. In tali occasioni, il trono era posizionato su un podio al fondo della galleria. Fu proprio qui, inoltre, che fu firmato il 28 Giugno 1919 il Trattato di Versailles che pose fine alla Prima Guerra Mondiale e, da allora, i Presidenti della Repubblica Francese vi continuano a ricevere gli ospiti ufficiali della Francia.

Il Grande e il Piccolo Trianon

Il Grande e il Piccolo Trianon

Il Grand Trianon è una lussuosa e raffinata "dépendance" del palazzo di Versailles che il re Sole fece edificare all'interno nel parco dall'architetto Hardouin Mansart nel 1687, come rifugio dall'opprimente vita di corte e dolce ritrovo con la signora di Montespan. Non si può che cedere al fascino di questo edificio dalle proporzioni eleganti ed intime, un piccolo palazzo di marmo rosa e di porfiro circondato da incantevoli giardini. Una parte dell'edificio è attualmente utilizzato come residenza del Presidente della Repubblica Francese.
Il Piccolo Trianon era il luogo preferito da Maria Antonietta che vi trovava un'oasi di tranquillità in cui poter vivere una vita semplice e lontano dai fasti e dalla tirannide dell'etichetta. Questa reggia in miniatura fu voluta da Madame de Pompadour nel 1760 come luogo atto a "disannoiare il re". Il palazzo fu edificato su progetto dell'architetto Ange-Jacques Gabriel che ne fece un capolavoro di sobrietà ed eleganza. Tuttavia, è lo spirito di Maria Antonietta a regnare da queste parti. Il palazzo, infatti, le fu donato da Luigi XVI per potervi condurre una vita appartata, lontana dalle obbligazioni di corte.

I giardini

I giardini

Il grande parco che si estende alle spalle della reggia rappresenta una delle maggiori ricchezze di Versailles. Dalla finestra centrale della galleria degli specchi, si dispiega un panorama incantevole, che dai piedi del palazzo si estende a perdita d'occhio attraverso una lunga prospettiva impreziosita dal lavoro dell'architetto André Le Nôtre: fontane con sculture eleganti, giochi d'acqua, aiuole e canali. Particolarmente originale è stata la creazione del Grand Canal lungo 1670 metri, che fece da sfondo a numerose feste e che ospitò persino delle imbarcazioni. Dal 1669, infatti, Luigi XIV fece navigare sul canale scialuppe e vascelli in miniatura e nel 1674, la Serenissima inviò al re Sole due gondole e quattro gondolieri che furono alloggiati negli edifici alla testa del Canale, che da quel momento furono chiamati Piccola Venezia.
I lavori di sistemazione dei giardini cominciarono contemporaneamente alla costruzione del palazzo e durarono per circa quarant'anni, si trattò di un'opera gigantesca che necessitò del lavoro di migliaia di persone.

Fontane Musicali a Versailles dal 05 aprile al 26 ottobre 2014

Fontane Musicali Versailles

Partite alla scoperta dei giardini e delle fontane di Versailles, dell'acqua zampillante a ritmo di musica! Potrete scegliere tra diversi percorsi e qualunque sia la vostra scelta, godrete a pieno della magnificenza e dei capolavori dei giardini della Reggia...

Dettagli


Parigi e dintorni
Cattedrale Saint-Denis

A 9 Km da Parigi, raggiungibile in metropolitana in circa 30 minuti, la ... continua

Castello di Fontainebleau

Il castello di Fontainebleau è la meta ideale per una gita fuori ... continua

Mont Saint-Michel

L'abbazia di Mont Saint Michel si innalza superba sulla cima di una ... continua

La Valle della Loira e i suoi Castelli

A 1 ora da Parigi siete invitati a scoprire la Valle della Loira, con i ... continua

Parco Asterix

Il Parc Astérix è il secondo parco divertimenti a tema di ... continua

Chateau de Thoiry

La storia del Castello di Thoiry, a 40 km a Ovest da Parigi, un luogo ... continua

Villa Savoye

Capolavoro di fama internazionale, la Villa Savoye detta "Les Heures ... continua

Strasburgo

Sapevi che Strasburgo è raggiungibile in solo 2 ore di treno da ... continua

Chateau de Vincennes

Residenza reale dal XII al XVIII secolo, il castello di Vincennes ha ... continua

Château de Champs-sur-Marne

Dopo 6 anni di lavori di restauro dell’edificio e delle collezioni ... continua

Blog di Parigi.it

Qui scoprirete le ultime novità di Parigi.it e inoltre tanti articoli e curiosità sulla capitale francese!


Via al blog di Parigi.it

Racconti di viaggio

Leggi le opinioni ed i suggerimenti di chi è già stato a Parigi, oppure scrivi la recensione del tuo viaggio.


Invia il tuo contributo

Servizi per i disabili

Scopri quali sono le escursioni e le attività idonee ai diversamente abili


Approfondimenti

RIVENDITORE AUTORIZZATO

I NOSTRI PARTNERS

Parigi.it by Cuma Travel s.r.l.
P.IVA IT 07922920637
Telefono: +39 06 955 58 625
E-mail: info@parigi.it

Pagamenti accettati