Eventi a Parigi in dicembre 2018

S. Faric via flickr.com

La città di Parigi è magica sempre, ma ti assicuriamo che la sua magia diventa ancor più intensa nel mese di Dicembre in occasione del Natale. In questo periodo dell'anno la capitale francese brilla di luce propria e si anima a festa grazie ai bellissimi mercatini di Natale sparsi per la città, gli Champs-Élysées illuminati e l’immancabile shopping natalizio nei negozi e nei Grandi Magazzini le Galeries Lafayette.

Scopri tutti gli eventi nel mese di Dicembre 2018 a Parigi, natalizi e non solo! Consulta la nostra selezione con i principali eventi che si svolgeranno nella città di Parigi questo Natale.

NATALE a parigi

Durante le feste natalizie Parigi brilla e abbaglia.

Il mese di dicembre e le vacanze di Natale sono il periodo ideale per scoprire la capitale francese durante la sua stagione più suggestiva. Un viaggio scintillante che vi lascerà senza parole! Non a caso Parigi è ribattezzata la Ville Lumière con un appuntamento annuale che vede le luci natalizie illuminare tutta la città da metà novembre fino ai primi di gennaio.

Le luminarie di Parigi assumono molteplici forme: dalle sfarzose illuminazioni natalizie sugli Champs-Élysées (che quest’anno dureranno dal 22 Novembre 2018 fino all'8 Gennaio 2019) alle scintillanti decorazioni in oltre 150 strade e decine di quartieri in tutta la città dagli Champs-Elysées a Montmartre senza dimenticare il Boulevard Saint-Germain, l'Avenue des Gobelins, la Place du Marché Sainte-Catherine e il Bercy Village.

Tappa immancabile se state per visitare Parigi a Natale, specialmente se volete dedicarvi allo shopping natalizio, sono le elaborate creazioni nelle vetrine dei grandi magazzini parigini come quelle delle famose Galeries Lafayette Haussmann. Qui, oltre agli spettacolari addobbi a festa, l’appuntamento è con il gigantesco albero di Natale, il cui tema di quest’anno è La Fabrique des reves.

Per gli amanti dei mercatini natalizi, a Parigi sono tanti e deliziosi i mercatini di Natale installati ogni anno da fine novembre a fine dicembre in prossimità dei principali monumenti della città: da sotto alla Tour Eiffel al quartiere della Défense.

Per un tipo completamente diverso di esperienza natalizia potete fare un giro sulla Grande Roue de la Concorde, la ruota panoramica in Place de la Concorde e godere di una vista magnifica sulla capitale, o ancora fare una crociera serale sulla Senna per ammirare le suggestive illuminazioni di edifici e monumenti storici parigini durante una cena gourmet oppure sorseggiando Champagne.

Un altro appuntamento da non perdere è il Natale al Castello di Vaux-le-Vicomte, situato a Maincy a 55 km a sud-est di Parigi e ideale per una gita fuori porta. Durante le festività natalizie il castello si veste a festa tra decorazioni, giardini illuminati e un meraviglioso albero di Natale alto 8 metri sotto al quale ogni bambino troverà un regalo!

Parigi.it by Cuma Travel s.r.l.

NATALE A VAUX-LE-VICOMTE

Dal 24 Novembre 2018
Che Natale sarebbe senza un gigantesco albero colmo di regali da scartare?
I bambini sono sempre stati stupiti dai giocattoli trovati ai piedi dell'albero. Se stai per visitare Parigi con la tua famiglia non puoi non visitare il Castello di Vaux-le-Vicomte che durante le festività del Natale si trasforma con scenari da favola che sapranno stupire grandi e piccini. E qui, tra addobbi natalizi e un’atmosfera magica si trova il meraviglioso albero di Natale alto 8 metri sotto al quale ogni bambino troverà un regalo!

Il Castello di Vaux-le-Vicomte è situato a Maincy a 55 km a sud-est di Parigi, e quest’anno per i suoi 50 anni di apertura al pubblico aprirà per la prima volta nei giorni feriali dal mercoledì alla domenica e tutti i giorni durante le vacanze scolastiche.

ESPOSIZIONI DA NON PERDERE A PARIGI NEL MESE DI dicembre

Mostra Fernand Khnopff al Petit Palais Le maître de l’énigme

Dall’11 Dicembre 2018 al 17 Marzo 2019
Il Petit Palais di Parigi inaugura la sua stagione invernale con la mostra Fernand Khnopff (1858-1921). Le maître de l’énigme dedicata al maestro del simbolismo belga, poliedrico pittore, disegnatore, incisore e scultore. La mostra riunisce un centinaio di pezzi emblematici della sua estetica complessa, dalla ritrattistica ai ricordi onirici al nudo, invitando a riflettere sulla propria identità. Inoltre per collocare Khnopff nel contesto dell'Europa di fine secolo, alcune delle sue principali opere saranno confrontate con quelle di artisti del suo tempo, da Gustave Moreau a Klimt.

MOSTRA Madagascar AL musée du quai Branly

Fino all’1 Gennaio 2019
Per lungo tempo occultata dall’arte africana e asiatica, oggi l’arte malgascia si rivendica grazie al Quai Branly Museum di Parigi che fino a inizi gennaio propone la prima mostra d’arte dell’isola di Madagascar, terra di scambi e influenze. L’esposizione parigina raccoglie oltre 350 opere tra Arti decorative, scultura funeraria, pittura, fotografia e creazioni contemporanee che svelano l'arte, la storia e le culture del Madagascar. Questa mostra è allestita nella Galerie Jardin del museo, il biglietto idoneo per questa visita è il biglietto cumulativo museo + esposizioni Galerie Jardin.

Mostra Alphonse mucha al Musée Luxembourg

Fino al 27 gennaio 2018
Al Musée du Luxembourg di Parigi arriva la mostra Alphonse Mucha, la prima ad essere dedicata all’artista dopo la retrospettiva al Grand Palais del 1980. L’esposizione mira a far conoscere meglio l’artista, noto per aver prestato il suo nome all’Art Nouveau di cui è stato il rappresentante più popolare ma al contempo poco conosciuto per la sua immensa ambizione di pittore vocato alla causa nazionale per la sua patria e per gli slavi. Un percorso che porta alla luce tutta la complessità artistica, politica e spirituale di Mucha.

MOSTRA MUSEO YVES SAINT-LAURENT PARIS

Fino al 27 Gennaio 2019
Il Musée Saint-Laurent di Parigi ospita la mostra dedicata all'Oriente L'Asie Rêvée de Saint-Laurent, un'esposizione sulle influenze asiatiche nel lavoro del couturier attraverso 50 abiti di Haute Couture e numerosi bozzetti ispirati all’India, alla Cina e al Giappone.

Mostra «COLLECTIONS PRIVEES. UN VOYAGE DES IMPRESSSIONNISTES AUX FAUVES» al Musée Marmottan Monet

Fino al 10 Febbraio 2019
Fino al prossimo febbraio il Musée Marmottan Monet di Parigi raccoglie una sessantina di opere impressioniste provenienti da collezioni esclusivamente private provenienti da tutto il mondo.

Da Monet a Matisse sono in totale sessantadue i dipinti, disegni e sculture concesse da privati (provenienti da Europa, Stati Uniti, America Latina e gran parte dei quali non è mai stata esposto a Parigi) che compongono un itinerario pittorico senza precedenti attraverso le arti della fine del XIX secolo agli inizi del XX secolo.

MOSTRA SU CARAVAGGIO AL Museo Jacquemart-André

Fino al 28 Gennaio 2019
La mostra Caravage à Rome, amis & ennemis dedicata a Caravaggio, allestita presso il Museo Jacquemart-André, raccoglie dieci capolavori dell’artista concessi in prestito da grandi musei italiani. Le opere saranno affiancate da alcuni dipinti di autori contemporanei come il Cavalier d’Arpino, Annibale Carracci, Orazio Gentileschi, Giovanni Baglione e José de Ribera che inquadreranno il contesto in cui nacque e si sviluppò l’estro del pittore.

MOSTRA LE CUBISME al CENTRE POMPIDOU

Fino al 25 Febbraio 2019

Una mostra imperdibile quella allestita al Centre Pompidou, con l'eccezionale supporto del Musée National Picasso di Parigi, dedicata al Cubismo (1907-1917), uno dei movimenti fondatori nella storia dell'arte moderna. L’esposizione raccoglie, in ordine cronologico, circa 300 opere di pittori quali Pablo Picasso, Georges Braque, Andre Derain, Henri Laurens, Robert Delaunay e Fernand Leger. Artisti che attraverso le loro opere evidenziano la ricchezza, l'inventiva e la proliferazione di questo movimento che non si limita unicamente alla geometrizzazione delle forme e al rifiuto della rappresentazione classica ma la cui ricerca radicale e l'energia creativa dei suoi membri sono all'origine dell'arte moderna.

ALTRI EVENTI DA NON PERDERE A PARIGI NEL MESE DI DICEMBRE

Qui di seguito ti segnaliamo le festività e gli eventi principali assolutamente da non perdere a Parigi nel periodo natalizio.

Saint-Nicolas e il ponte dell immacolata a Parigi

Il 6 dicembre in alcune regioni della Francia orientale, tra cui nella città di Parigi, si festeggia Saint Nicolas, il personaggio barbuto e amatissimo dai bambini, proprio come Babbo Natale.

Se ti trovi nella capitale francese durante il Ponte dell’Immacolata ricordati che in Francia né il 6 né l’8 dicembre sono giorni festivi, questo significa che troverai tutto aperto, dai musei ai principali monumenti e attrazioni parigine.


Fashion Freak Show di Jean Paul Gaultier

fino al 30 dicembre 2018

Lo spettacolo di Jean Paul Gauthier “Fashion freak show” arriva al teatro Folies Bergères di Parigi per regalare uno show unico a metà tra cabaret, varietà musicale e sfilata di moda. Jean Paul Gaultier Fashion Freak Show inonda i sensi dello spettatore con un sogno frenetico fatto di cabaret energico, moda provocatoria e ironia. 
Potrai scoprire l’universo fatto di eccessi al 100% di questo incredibile regista e scenografo al ritmo delle musiche irresistibili selezionate da Nile Rodgers.
La compagnia Bateaux Mouches in occasione del tanto atteso spettacolo, presenta una formula combinata Pranzo Crociera Spettacolo inedita, che potrà essere effettuata ogni sabato e domenica fino al 30 dicembre 2018. Maggiori info e prenotazioni qui

Parigi.it by Cuma Travel s.r.l.


concerto Mariah Carey all'Accorhotels Arena

7 Dicembre
A Natale basta dire Merry Christmas per pensare alla celeberrima canzone di Mariah Carey All i want for Christmas is you. Questo Natale l'icona internazionale che ha venduto più copie al mondo coil suo album di Natale, arriva a Parigi con un concerto che si preannuncia memorabile. Tutti i più celebri brani di Mariah sono il regalo perfetto da regalarsi se sei in città il 7 dicembre.

FESTEGGIAMENTI DI CAPODANNO SUGLI Champs-Elysées

31 Dicembre
Qual è il modo più spettacolare di festeggiare la fine dell’anno? Noi siamo di parte ma possiamo assicurarti che partecipare ai festeggiamenti del 31 dicembre nella Ville Lumière lungo gli Champs-Elysées è un qualcosa di magico, da provare almeno una volta nella vita.

CONCERTO DI NATALE E CAPODANNO MADELEINE

nel periodo natalizio
Niente di più magico ed emozionante che accomodarsi nel cuore della meravigliosa chiesa della Madeleine, di fronte alle suo splendido e monumentale altare, ed ascoltare un suggestivo concerto di musica classica.

Nel periodo natalizio potrete inoltre assistere ai canti di Natale, in aggiunta alla programmazione classica.

© Paris Tourist Office - Photographe : Fabian Charaffi

leggi anche