Lido de Paris - chiuso definitivamente

© Julien Panie Lido de Paris

Cabaret chiuso definitivamente

Il Lido de Paris ha chiuso le sue porte il 30 luglio 2022.

Sul viale più famoso del mondo: gli Champs Elysées!

Cosa sarebbe Parigi senza i suoi leggendari cabaret? Nati alla fine del XIX secolo per rallegrare le serate dell'epoca, ancora oggi sono il simbolo per eccellenza della vita notturna parigina per francesi e turisti. Rinomati in tutto il mondo per i loro sfavillanti spettacoli che combinano teatro, musica, ballo e seduzione, i cabaret richiamano l’interesse di un pubblico sempre più numeroso.

Tra i più prestigiosi ed esclusivi cabaret di Parigi vi è il Lido de Paris, famoso per gli spettacoli faraonici e per i magnifici costumi di piume, paillettes e strass indossati dal corpo di ballo. Ogni sera si esibiscono sul palco artisti, performer, acrobati, pattinatori, le ballerine più glamour ed eleganti di Parigi, le Bluebell Girls, ed i loro colleghi maschi Lido Boy Dancers, con un talento che non è da meno.

Sin dal 1946, il Lido accende la vita notturna parigina con i suoi spettacoli scintillanti e sfarzosi. Tutto ciò che riguarda questo cabaret è sontuoso, a partire dal locale, una vera e propria meraviglia che lascia letteralmente senza fiato. Dall'incantevole salone d'ingresso alle migliaia di cristalli e mosaici dorati, ogni elemento è pensato per stupire e meravigliare.

Un po’ di storia...

Correva l'anno 1946 quando i fratelli Joseph e Luigi Clerico, imprenditori edili originari della Val Soana, acquistarono La Plage de Paris, un locale situato al numero 78 dell'Avenue des Champs-Élysées, molto popolare durante la Belle Époque. Lo ristrutturarono completamente e decisero di chiamarlo Lido, in riferimento ai decori originali di inizio Novecento che si ispiravano alla spiaggia del Lido di Venezia. L'inaugurazione ufficiale avvenne il 20 giugno 1946 con lo spettacolo "Sans rimes, ni raisons". Il successo fu immediato e da quel momento la fama del Lido si estese ben oltre Parigi e i confini nazionali.

Dotati di uno spiccato senso degli affari, i fratelli Clerico idearono anche la formula "spettacolo con cena" che venne successivamente adottata dai cabaret di tutto il mondo. Nel 1977 il Lido si è poi trasferito nell'attuale sede sugli Champs-Élysées. Oggi il locale non è più di proprietà dei fratelli Clerico ma continua a sedurre spettatori provenienti da ogni parte del mondo con i suoi spettacoli mozzafiato.

Nel corso degli anni sul suo palcoscenico si sono esibiti artisti del calibro di Edith Piaf, Marlene Dietrich, Joséphine Baker, Dalida, Elvis Presley, Frank Sinatra, Charles Aznavour, Shirley MacLaine e Elton John.

© PICS Pascaline LaBarrere - Lido de Paris

Le Bluebell Girls

Il Lido de Paris ha riscosso un enorme successo anche e soprattutto grazie alle sue seducenti e bellissime ballerine, le Bluebell Girls.

Il celebre corpo di ballo venne fondato nel 1932 dalla ballerina irlandese Margaret Kelly, soprannominata "Miss Bluebell" per il colore dei suoi occhi. Le Bluebell Girls si unirono al Lido nel 1948, dove divennero presto le protagoniste dello spettacolo, e ancora oggi, dopo oltre 70 anni, continuano a deliziare il pubblico con le loro straordinarie performance. Da allora oltre 10.000 Bluebell Girls si sono avvicendate sul palcoscenico del Lido. Reclutate in tutto il mondo, devono avere due requisiti fondamentali (che non sono mai cambiati nel tempo): un'altezza minima di 175 cm e un elevato livello di danza classica.

Lo Spettacolo del Lido de Paris

Dal 1946 ad oggi sono stati creati ben 27 spettacoli (o revues, per utilizzare l'appropriato termine francese). Dopo undici anni di successo, la rivista Bonheur del Lido è andata in "pensione" il 2 dicembre 2014 con l'ultima rappresentazione dello storico spettacolo, al quale hanno assistito 5 milioni di spettatori in più di 7000 ripetizioni.

Dal 2015 invece, il Lido mette in scena lo spettacolo "Paris Merveilles", un'ode alla Ville Lumière fatta di luci scintillanti e piume sfavillanti. La revue è stata ideata da Franco Dragone, famoso regista e direttore teatrale che, nel corso della sua carriera, ha creato eventi memorabili come lo show di Céline Dion del 2003 al Caesars Palace di Las Vegas e la cerimonia di apertura dei Mondiali di calcio del 2014 in Brasile.

Alla sua realizzazione hanno partecipato anche altre figure illustri del mondo dello spettacolo: le scenografie sono di Jean Rabasse, i costumi sono stati realizzati dallo stilista Nicolas Vaudelet presso l'atelier Dragone a La Louvière (Belgio), la musica è di Yvan Cassar con testi di Saule e la coreografia di Benoit Swan Pouffer.

Sensuale, intimo ed elegante, lo show immerge il pubblico in una Parigi romantica, glamour e fantasmagorica alternando scene mozzafiato a momenti di pura poesia. Dragone è riuscito a preservare i codici del cabaret di fama internazionale reinventando il genere e apportando una ventata di modernità.

Uno spettacolo al Lido significa più di 40 Bluebell Girls e 12 Lido Boys Dancers che si muovono sul palcoscenico e nelle quinte, 24 vestiariste che facilitano i 20/30 cambi di costume, alcuni dei quali si effettuano in meno di un minuto.

Significa anche 12 sarte che si occupano dei 600 costumi e 30 tecnici che si affaccendano ogni giorno, senza dimenticare la regia che dalla sua cabina sorveglia sia la sala che il palcoscenico per intervenire in qualsiasi momento…

Gli spettacoli durano un'ora e trenta circa: il primo è in programma alle ore 21:00 (che in genere ha luogo ogni sera) e il secondo alle ore 23:00 (solo nei periodi di grande affluenza). 

Il Lido propone diversi pacchetti: è possibile infatti assistere solo allo spettacolo, aggiungere l'opzione champagne oppure completare la sfavillante esperienza con una cena raffinata (a partire dalle ore 19:00). Quest'ultima formula include un menu a scelta entrée (antipasto) + plat (portata principale) + dessert, tra cui le creazioni della celebre Maison Lenôtre. Il menù viene rivisitato due volte l'anno per valorizzare i prodotti freschi e di stagione. Non mancano menù per bambini e vegetariani.

Tutti gli spettacoli del Lido de Paris

1946 : Sans rimes, ni raisons
1946 : Mississipi
1947 : Made in Paris
1948 : Confetti
1949 : Bravo
1950 : Enchantement
1951 : Rendez-vous
1953 : Voilà
1954 : Désirs

1955 : Voulez-vous
1956 : C’est Magnifique
1957 : Prestige
1959 : Avec Plaisir
1961 : Pour vous
1962 : Suivez moi
1964 : Quelle nuit
1966 : Pourquoi pas ?
1969 : Grand Prix

1971 : Bonjour la nuit
1973 : Grand Jeu
1977 : Allez Lido
1981 : Cocorico
1985 : Panache
1990 : Bravissimo
1994 : C’est Magique
2003 : Bonheur
2015 : Paris Merveilles

Informazioni utili - come raggiungere il Lido de Paris

Indirizzo: 116 Bis Avenue des Champs Elysées 75008 Paris
Fermata METRO/RER: Linea 1 Stazione George V o Charles de Gaulle Etoile; RER A Stazione Charles de Gaulle Etoile
Trasferimento privato hotel / cabaret e viceversa: su richiesta € 40 a persona
In auto: numerosi parcheggi nelle vicinanze (300 m.)

Photo Gallery

Leggi anche