La Maison Fond a Gare du Nord

Un'opera curiosa e insolita da vedere a Parigi

Questa strana e curiosa immagine rappresenta la Maison fond, un'opera dell'artista Leandro Erlich, situata sul piazzale della Gare du Nord nel decimo arrondissement di Parigi.

Rinomato artista argentino nato nel 1973, Leandro Erlich gioca con specchi, doppi fondi ed effetti trompe-l'oeil per creare illusioni spaziali, modificandone la percezione della realtà.

La Maison Fond è stata inaugurata il 3 ottobre 2015 in occasione della Notte Bianca a Parigi, poco prima della conferenza sul clima COP21 che ebbe luogo nella capitale francese nel dicembre 2015. Quest'opera vuole essere un'allegoria del nostro mondo e mira a sensibilizzare i passanti sui cambiamenti climatici e ad incoraggiare la riflessione sull'eredità lasciata alle generazioni future.

Alta 6,90 metri, essa rappresenta un edificio parigino che sembra fondersi nel suolo, come minacciato dagli effetti del riscaldamento globale: il piano terra di questo piccolo edificio parigino è già quasi completamente scomparso.

L'installazione, che riprende le linee architettoniche di un palazzo in stile Direttorio della rue de Grenelle, fu commissionata a Erlich dal Comune di Parigi come parte del progetto "Le opere d'arte investono la città", lanciato da Anne Hidalgo (sindaco di Parigi). La Maison Fond partecipa anche al vasto progetto di trasformazione della Gare du Nord lanciato a giugno 2015, nell'intento di abbellirla e di favorirne l'interazione con viaggiatori, residenti e commercianti.

Dal 10 ottobre 2015 quest'opera è installata in maniera permanente sul piazzale della Gare du Nord e visibile tutto il giorno, liberamente.

Orari e giorni di apertura

tutti i giornivisita libera esterna

Come arrivare

indirizzo16 Rue de Dunkerque, 75010 Paris, Francia
Metro / RERGare du Nord

Da visitare nelle vicinanze della Maison Fond