Mercato delle pulci di Saint-Ouen

Per i veri viaggiatori, per chi ama l'autenticità e la suggestione dei mercatini!

Il Mercato delle pulci di Saint-Ouen, in francese Marché aux Puces de Saint-Ouen, è il mercato delle pulci più grande di Parigi e vi si trova davvero ogni genere di articoli.
Ogni fine settimana, più di 2000 commercianti accolgono i visitatori nei viali del primo mercato di antichità al mondo. Vi si trovano mobili, tappezzeria, specchi, lampade e oggettistica da tavola dei secoli XVIII e XIX, come anche opere d’arte del XX secolo.
Aperto dal sabato al lunedì, il mercato si estende su una superficie di sette ettari ed è considerato un vero e proprio paradiso per gli amanti dello shopping e di chi è alla ricerca di curiosità e oggetti vintage. In questo mercato, che unisce commercianti di antiquariato, artigiani ed artisti, si trova veramente di tutto, dai mobili ai vestiti, dai libri antichi ai pezzi d’autore capitati lì per caso. I prezzi sono generalmente più alti del dovuto, quindi, è consigliabile contrattare un po’ prima di acquistare e anche se non trovate nulla di interessante, sarete comunque felici di aver respirato l’atmosfera squisitamente caotica ed autentica di questo mercato.

Inoltre, esiste anche un servizio di ‘personal shopper’ in diverse lingue. Un professionista specializzato nell’acquisto di oggetti d’arte e di antichità, accompagna il visitatore che lo desidera in un itinerario su misura, alla ricerca del pezzo raro.
info: www.st-ouen-tourisme.com

Orari di apertura

giorniorari
Dal Lunedì al SabatoN.D.

Come arrivare

IndirizzoMarché aux puces de Saint-Ouen
Tra Porte de Saint-Ouen e Porte de Clignancourt
MetroGaribaldi - Porte de Clignancourt