Mercatini di Parigi

Per i veri viaggiatori, per chi ama l'autenticità e la suggestione dei mercatini, ve ne presentiamo alcuni assolutamente da non perdere!

Lasciatevi stupire e incuriosire dal mercato delle pulci di Saint-Ouen, il primo mercato di antichità al mondo che vi accoglie ogni fine settimana con più di 2000 commercianti di mobili, tappezzeria, specchi, lampade e oggettistica da tavola dei secoli XVIII e XIX, opere d’arte del XX secolo e ‘personal shopper’ a disposizione in diverse lingue.

Golosare e degustare deliziosi formaggi,baguettes, cioccolata e charcurterie tra i mercati di Saint-Denis o di Versailles, di Raspail, di Monge, degli Enfants Rouges o in uno degli altri mercati della regione – tutti vivaci, cosmopoliti e colorati – è un buon modo per gustare l’arte di vivere parigina.
E ancora scoprite il piccolo mondo a parte e molto vivace del mercato d’Aligre, tra Bastille e Nation, molto frequentato dai parigini. Tutti i giorni, tranne il lunedì, dalle 8.30 alle 13:00, sui banchi colorati e profumati si trovano buone occasioni, soprattutto la domenica a fine mercato. Dopo aver passeggiato tra le bancarelle, inoltre, ci si può refrigerare in uno dei bar che circondano il mercato. 

Troverete inoltre a Parigi, come nella maggior parte delle capitali europee, imercatini di Nataleche vengono allestiti in diversi punti della città da metà novembre fino agli inizi di gennaio. 

UNA SELEZIONE DEI PIÙ FAMOSI MERCATINI DI PARIGI